venerdì, settembre 22, 2006

Esperienze con vmware....

Ho provato questo software VMware ed in particolare il player. Come tutti sanno quest'ultimo è gratuito nel suo utilizzo e nella fattispecie non fa altro che lanciare le Virtual Machine preconfigurate sotto un sistema host (linux o win). Le macchine preconfigurate si possono scaricare qui.
Queste VM preconfigurate funzionano perfettamente, ma sono state configurate su macchine con caratteristiche standard. Volendo configuare una VM da zero esiste VMware Workstation (version trial per 30 gg) oppure si puo comunque perseguire la strada gratuita scaricando questo vmx builder. Attenzione, per utenti win è necessario disporre di Microsoft .Net Framework version 1.1
Installare, lanciare e seguire le istruzioni.
Personalmente l'ho provato installando Ubuntu 6.06 su una macchina Host WinXps SP2 e devo dire sinceramente che, oltre ad essere favorevolemente impressionato da questa distro, è di una comodità estrema. Infatti, essendo praticamente un pc dentro un pc, ed essendo appena percettibile il calo delle perfomance delle macchina (sia host che guest), ci può connettere, navigare, scaricare posta ecc, senza coinvolgere la macchian host. Inoltre, visto e considerato, che la VM, è visto dall'host come un singolo file, lo si può copiare su un supporto esterno ed avere ad esempio la stessa macchina sia casa che in ufficio con tutti i dati personali e mail ecc

2 commenti:

Io ha detto...

Meio microsoft...
:D

ArvMau ha detto...

Anche io adopero con estrema soddisfazione VMWare (in diverse salse Workstation, Server, etc.).

Ho provato anche VirtualBox (gratuito) che è un prodotto sicuramente valido e potente ma per questione di abitudine continuo a preferire VMWare.

Certo sento la mancanza della funzionalità SEAMLEASS o UNITY. Speriamo che la versione 6.5 esca ufficialmente presto e che non ci siano delusioni!

saluti
ArvMau